about

(non offendetevi ma la vita è troppo breve per stare li a mettere le maiuscole davanti ai nomi propri)

Nasco vicino a bergamo il 5 giugno 1991.

L’infanzia passa via veloce all’insegna del rifiuto per la matematica e l’ attrazione per tutto ciò che è artistico.

Mi è sempre piaciuto giocare con le parole e pensare che ognuno di noi veda i colori a modo suo, tipo che il mio giallo è il tuo blu ma nessuno se n’è ancora accorto e allora il mondo continua ad essere un grande equivoco.

Dopo l’esperienza di 1 anno in un agenzia creativa e 2 anni come grafico alle cartiere pigna, ora faccio il graphic designer e l’illustrator freelance.

personal goals

2015 • Involontariamente sono riuscito a fare in modo che il computer leggesse il disco fisso come un file JPG.

2015-2017 • In questo triennio, migliaia di ragazzini brufolosi e pubescenti hanno utilizzato tra i banchi di scuola, quaderni ed agende pigna disegnati da me.

2017 • A degli australiani, probabilmente strafatti di peyote, sono piaciuti i miei disegni,i tanto da inserirmi in un libro che raccoglie i cento super best vector artist emergenti, trovati all over the world e all over the web. ( bezier vol.1, edit by crooks press).